AntiquariatoDizionario dell'antiquariato

Il dizionario dell’antiquariato – Intaglio

intaglio

La parola di oggi è: intaglio. Scopriamo quali sono le caratteristiche fondamentali che distinguono le varie tipologie di intaglio. 

Cos’è l’intaglio?

L’intaglio è l’arte di scolpire nel massello di legno con mezzi appositi di ferro. Grazie a questi, asportando parte della materia dell’oggetto, si delineano diversi motivi ornamentali. Gli strumenti utilizzati potevano essere ferri da intaglio (da 1 a 25mm), sgorbie a ferro tondo o angolato (da 2 a 30mm).

La denominazione dell’intaglio varia a seconda di quanto è profondo lo scavo:

  • se è poco profondo viene chiamato “incavo”, “incisione” o “bassorilievo” 
  • se, invece, assume un carattere scultoreo “mezzo rilievo”, “altorilievo”, o “a tuttotondo”.

I tipici elementi intagliati sono putti, bambocci, cariatidi, dentelli e greche. Tre di questi elementi li conosciamo già ma, se avete bisogno di rinfrescarvi la memoria ecco qua le pagine del nostro dizionario (basta cliccarci sopra): BAMBOCCI, CARIATIDI e GRECHE.

Differenza tra gli intagli

Come abbiamo appena detto la differenza principale tra i diversi tipi di intaglio è la profondità dello scavo. 

  • L’intaglio a fondo ribassato è tipico dei mobili di Feltre (Belluno). Le figure e i paesaggi sono intagliati a bassorilievo.
  • L’intaglio ad altorilievo è una via di mezzo. Le figure intagliate emergono con molto stacco dal fondo ma, fanno ancora blocco unico con il legno massello.
  • L’intaglio a tuttotondo, invece, è dove la figura è libera da tutti i lati. È tipico degli stipi genovesi seicenteschi.

Un esempio

Oggi è stato molto semplice trovare un pezzo di antiquariato nel nostro magazzino per spiegarvi l’intaglio. In passato questa tecnica decorativa veniva utilizzata molto spesso. Ecco una consolle barocchetta genovese.

consolle barocchetta

La consolle è in legno scolpito, intagliato e dorato con piano in marmo verde alpi. Struttura lignea riccamente intagliata a motivi rocaille ed elementi floreali; gambe mosse terminanti a ricciolo raccordate da crociera centrale. Ridorata nel corso dell’Ottocento. Vediamo  da vicino i particolari.

Se volete vedere tutti gli altri arredi intagliati presenti nella nostra collezione di antiquariato non vi resta che venire a trovarci nei nostri magazzini a Cambiago!

Arianna
Amo l'arte. Ho fatto ingegneria gestionale.

    Potrebbe piacerti anche

    Di più su:Antiquariato