EventiLibri

LIBRANDO NATALIZIO

librando natalizio

Carissimi frequentatori della libreria di Viale Espinasse, siete pronti?

Anche quest’anno la Cooperativa Di Mano in Mano organizza per voi uno splendido Librando natalizio: quale regalo migliore di un libro per voi, appassionati lettori?

Noi ce l’abbiamo messa tutta per offrirvi il meglio delle nostre selezioni: narrativa di tutti i generi, saggistica su tutti gli argomenti, manualistica per qualsiasi passione, libri d’arte… tutti libri usati, come è nella nostra filosofia del riciclo della cultura, ma un usato di altissima qualità: venite a vedere e resterete stupiti.

E in tutto questo scintillare di occasioni, una vetrina specialissima tutta dedicata ad uno degli autori più amati di sempre: il mitico J.R.R.Tolkien.

Che dire di questo incredibile filologo e insegnante di Letteratura Medievale di Oxford che è stato capace di creare un mondo così affascinante, così “vero”, tanto da generare schiere di appassionati lettori fin dalla pubblicazione nel 1937 dello Hobbit?

prima edizione talkien
Prima edizione integrale Rusconi, 1970

Sicuramente molti di voi si definiscono con orgoglio Tolkeniani: in tutto il mondo fioriscono i fan clubs legati al mondo del Signore degli Anelli. In Inghilterra la fondazione della Tolkien Society risale al 1969, con la benedizione dello stesso Tolkien che ancora oggi ne è considerato il Presidente (la figlia Priscilla è ufficialmente la vice-presidente): se andate sul loro sito web troverete pagine e pagine dedicate ad eventi, conferenze, approfondimenti, blog che coinvolgono quella che può essere considerata una vera e propria tribù di appartenenza. Anche senza andare fino nel Regno Unito, tutti possiamo partecipare al Tolkien Birthday Toast il prossimo 3 gennaio: in tutto il mondo, alle 9 del mattino locali, gli aspiranti abitanti della Terra di Mezzo si alzeranno in piedi con un calice e brinderanno con le parole “The Professor!”. Decisamente un modo per sentirsi parte di una grande famiglia, un fenomeno che è stato replicato forse solo dal successo più recente della saga di Harry Potter.

Anche in Italia esiste un’attivissima Società Tolkeniana, fondata nel 1994, che ha curato anche la revisione della traduzione del Signore degli Anelli per l’edizione Bompiani del 2003. Ogni anno a settembre organizza la grande festa del popolo tolkeniano, lo Hobbiton: tre giorni di studio e di immersione totale nella magica atmosfera della Terra di Mezzo.

Vi aspettiamo quindi a gustare insieme la nostra ricchissima vetrina, riempita dei tesori provenienti dagli scaffali di un super collezionista, conservati in condizioni eccezionali: ci sono praticamente tutti i testi di Tolkien pubblicati in Italia, in diverse edizioni, tra cui la prima edizione integrale Rusconi del 1970, e piccole “chicche” come Le lettere di Babbo Natale, molto in tema con il nostro Librando, e il delizioso Mr. Bliss, favola scritta e disegnata per il figlio. Bellissimi i libri di illustrazione: un mondo affascinante come quello creato da Tolkien ha scatenato la fantasia di disegnatori e grafici, dando vita a veri capolavori (tra i miei preferiti il Bestiario e l’utilissimo Atlante de I Viaggi di Frodo che ci accompagna giorno per giorno con le sue mappe nella mitica impresa del piccolo Hobbit). E poi i saggi: biografie, studi su Tolkien creatore di mondi fantastici, sulle sue fonti mitologiche, sulle sue ricerche spirituali e sul senso profondo delle vicende del Signore degli Anelli, fino al suo saggio Il medioevo e il fantastico.

Come potete intuire dall’entusiasmo di queste righe, siamo davvero fiere, con questa vetrina così eccezionale, di aver reso ancora più prezioso il nostro già splendido Natale in libreria: vi aspettiamo numerosi dal 2 all’11 Dicembre nella nostra libreria di Viale Espinasse 99 – Milano per i vostri fantastici biblio-auguri!!

Giulia
Pensare che la cultura passi di mano in mano grazie ai libri è una cosa magnifica.

    Potrebbe piacerti anche

    Comments are closed.

    Di più su:Eventi

    Eventi

    Vedute

    Un viaggio che parte da Pompei e arriva ai giorni nostri per scoprire la pittura ...