Corner Mix n°11

Nuovo appuntamento con il nostro Corner Mix, una composizione di prodotti dal nostro catalogo di vintage design per gli tutti gli amanti delle produzioni del XX secolo.

Per il numero 11 abbiamo creato un mix elegante con arredi realizzati tra gli anni ’50 e gli anni ’70.

La scena questa volta se la contendono la poltrona Lady e il mobile sulla sinistra.

Qualità dei materiali utilizzati, finiture di pregio e linea impeccabile caratterizzano il mobile con specchio. Realizzato negli anni ’50 e proveniente da un’importante casa del Nord Italia, presenta una doppia serie di cassetti e un’anta centrale a ribalta impreziosita da una formella decorativa.
In legno impiallacciato teak, ha le gambe in ottone e la base in marmo con profili sempre in ottone.

// Qui maggiori informazioni //

La seduta di questa settimana è un’Icona del Design di cui avrete probabilmente già letto sul nostro blog (se vi siete persi l’approfondimento, potete rimediare qui).
Stiamo parlando della poltrona Lady, progettata nel 1951 da Marco Zanuso per Arflex e insignita della medaglia d’oro alla triennale di Milano dello stesso anno.

Lady è una seduta rivoluzionaria che introdusse nuovi materiali e nuove tecnologie provenienti da altri settori industriali. Venne introdotta la gommapiuma per gli imbottiti e la struttura metallica interna era un concetto nuovo e proveniente dal mondo dell’architettura, infine erano stati utilizzate cinghie elastiche per il comfort.

Anche a livello estetico la Lady introdusse nuovi concetti di ergonomia e fu anche una delle prime sedute pensate per la produzione in serie.

// Qui maggiori informazioni //

Il punto luce è una lampada anni 70 in alluminio dalla forma fine e semplice e dello stesso colore della nostra Lady, adatta ad un soggiorno come ad una cucina.

// Qui maggiori informazioni //

Ci aggiorniamo, Indiki gezek görüşýänçäk!