Il mondo nei libri: Gli Stati Uniti – Prima parte


La nascita dello spirito americano.

Il settimo paese del nostro viaggio attraverso i libri sono Gli Stati Uniti d’America.

Nel nostro catalogo numerose opere letterarie di autori americani dell’ottocento: Washington Irving fu il primo americano a raggiungere fama letteraria internazionale, appartenente allo spirito romantico che soffiava dall’Europa.

Rip van Winkle

“Rip Van Winkle” di Washington Irving con disegni di Arturo Rackham

Racconto che fa parte della raccolta The Sketch book of Geoffrey Crayon del 1820. Terza edizione del racconto fantastico di Irving illustrato in maniera eccezionale da Rackham. Edizione rara e curata del racconto dell’olandese Rip van Winkle, uomo affabile e pigro amato da tutti tranne che dalla moglie. Un giorno scappa sulle montagne vicino a New York e si addormenta. Al suo risveglio sono passati vent’anni e tutto è cambiato tranne lui. Riconosciuto e accolto dalla figlia, viene ritenuto un esempio da molti.


Si aggiunge lo scrittore popolare e prolifico dell’ottocento americano J. F. Cooper , presente nel nostro catalogo con il best-seller “L’ultimo dei Mohicani” (1826), con “La prateria” e “La spia”

L'ultimo dei Mohicani

“L’ultimo dei moicani” di James Fenimore Cooper

Nel romanzo d’avventura “L’ultimo dei Mohicani” è Uncas, il figlio di Chingachguk, del vecchio capo leale e generoso che guida la sua gente fra le battaglie, gli agguati e le carneficine della guerra coloniale tra francesi e inglesi nei territori selvaggi del Nord America, intorno al 1750. Uncas sarà l’ultimo della tribù: così profetizza il padre, che già intravede intorno a sé i segni del genocidio futuro. Romanzo d’avventura, roccambolesco, consigliato ai più giovani.


Un’altro importante autore di quel periodo è Nathaniel Hawthorne conosciuto soprattutto per aver scritto opere sui modi di vivere del New England più puritano. Di questo filone fanno parte opere letterarie come La lettera scarlatta e La casa dei sette abbaini.

La lettera scarlatta

“La lettera scarlatta” di Nathaniel Hawthorne

La lettera scarlatta (1850) è un classico della letteratura statunitense. Ambientato a Boston nella Nuova Inghilterra puritana e retrograda de XVII secolo, il romanzo racconta la storia di Hester Prynne. Dopo aver commesso adulterio, ha una figlia di cui si rifiuta di rivelare il padre, lottando per crearsi una nuova vita di pentimento e dignità. Nell’insieme Hawthorne esplora i temi della grazia, della legalità e della colpa.


Emily Dickinson, poetessa statunitense, considerata oggi non solo una delle autrici più sensibili di tutti i tempi, ma anche una delle più rappresentative.

Poesie Emily Dickinson

“Poesie” di Emily Dickinson

La più completa raccolta di poesie tradotte in italiano di Emily Dickinson.
La sua opera poetica è incentrata sui temi della natura, dell’amore e della morte. Nell’insieme, le sue liriche racchiudono una profonda angoscia esistenziale espressa con magistrale limpidezza di linguaggio. In vita non venne compreso il suo talento cosi’ vicino allo spirito novecentesco.


Mark Twain è stato uno scrittore e umorista statunitense autore di capolavori riconosciuti della letteratura americana del XIX secolo come Le avventure di Tom Sawyer e Le avventure di Huckleberry Finn.
E’ riuscito ad entrare nell’immaginario collettivo del suo tempo e anche delle generazioni successive. William Faulkner scrisse che fu il “primo vero scrittore americano”.

Tom Sawyer e Huckleberry Finn

Tom Sawyer e Huckleberry Finn di Mark Twain

Edizione esaurita e rara che raccoglie due capolavori della letteratura . Twain riuscì a raccogliere nella scrittura umorismo, cristica sociale e solida letteratura.
Nei suoi libri trae spunto dalla propria esperienza personale, dagli ambienti a lui cari come il fiume Missisipi e dalla storia del suo tempo come la Guerra di secessione.


Ritratto di signora

“Ritratto di signora” di Henry James

Romanzo noto al grande pubblico, che mette in luce la vita della giovane donna americana Isabel Archer alla ricerca della libertà e della felicità. Siamo alla fine dell’ottocento e Isabel non riuscirà a raggiungere il suo intento rimanendo vittima dei suoi sentimenti.Ricordiamo il film della regista Jane Champion liberamente tratto da questo romanzo.


Nel nostro catalogo poi ci sono testi molto particolari e rari che raccontano la storia degli Stati Uniti d’America.

La Florida. Storia della spedizione di Hernando de Soto(1539-43)

Un testo che racconta la conquista da parte del Governatore Hernando de Soto, spagnolo, dell’America del nord e la difficile conquista del territorio che oggi è lo stato della Florida. Resoconto delle armi e della vita dei nativi oltre al resonto dettagliato della vita degli spagnoli nella nuova terra.
Un testo alle origini degli Stati uniti d’America ancora poco conosciuto in Italia con illustrazioni a colori di documenti dell’epoca.

Viaggio intorno al globo principalmente alla California e alle isole Sandwich” (libro antico 1841)

Interessante e documentato resoconto di viaggio nel continente americano e nelle Isole Sandwich, ricco di infromazioni geografiche ed etnografiche. In appendice al secondo volume, in edizione originale, i saggi di Paolo Emilio Botta “Osservazioni sugli abitanti delle Isole Sandwich e della California”, un vocabolario delle Isole Sandwich e “Osservazioni fatte in mare”.

La formazione degli Stati Uniti d’America”

Testo completo dei documenti fondanti I primi stati dei futuri Stati Uniti d’America dal 1606 con il primo statuto della Virginia fino alla costituzione degli Stati Uniti con I dieci emendamenti alla costituzione e il messaggio di commiato di Washington.Importante testo di studio di storia americana.

“La democrazia in America” di Alexis De Tocqueville:

Classico testo francese sugli Stati Uniti d’America, è innanzitutto e soprattutto un’analisi della democrazia rappresentativa repubblicana, e dei motivi per i quali essa aveva potuto attecchire tanto bene negli Stati Uniti mentre era fallita in numerosi altri paesi. L’opera è divisa in due tomi distinti.
Il primo tratta dell’impulso che il movimento democratico che prende forma in varie istituzioni politiche, dà alla forma di governo, alle leggi e alla vita politica – cioè alla democrazia come struttura politica. Il secondo tratta dell’influenza che la democrazia esercita sulla società civile, cioè sui costumi, le idee e la vita intellettuale. In breve, si potrebbe dire che il primo tomo è più politico, il secondo più sociologico.
Un testo che non può mancare per comprendere ancora oggi gli Stati Uniti d’America.


Ti sei perso il nostri viaggi precedenti ? Qui trovi la selezione di libri presenti nel nostro catalogo divisi per paese.