Corner Mix n°6

Una nuova settimana non può che significare un nuovo Corner Mix! Appuntamento numero 6 per gli amanti del vintage e del design anni 50 e 60 con una composizione di prodotti dal nostro catalogo di modernariato.


Il salotto di oggi è volto all’internazionalità delle linee e dello stile.

Come seduta abbiamo scelto una poltrona anni 60 di produzione italiana ma dallo stile decisamente scandinavo, stile che dal secondo dopoguerra in poi influenzò l’intera produzione europea. La nuova tendenza dava importanza alla funzionalità e lasciava che le forme fossero dettate dalle caratteristiche naturali dei materiali.

In questa poltrona osserviamo gli imbottiti che sembrano quasi sospesi nella struttura di legno che li sostiene e i braccioli inclinati per un maggiore comfort, un dettaglio ergonomico che valorizza e rende unica questa seduta.
La struttura in legno di Teak crea un contrasto cromatico e materico con gli imbottiti dando alla seduta un’aspetto semplice ma al tempo stesso elegante.

// Qui maggiori informazioni //

Abbinato alla poltrona un comò anni 50 di produzione argentina con quattro cassetti frontali dalla linea concava.
Questo mobile, realizzato in legno impiallacciato, è impreziosito da maniglie e puntali delle gambe in ottone.
Anche in questo caso, come nella seduta, non si tratta di arredi “firmati” ma comunque estremamente raffinati.

// Qui maggiori informazioni //

A dare luce al nostro corner ci pensa un lampadario anni 60 in vetro opalino e ottone, materiali tipici delle produzioni del periodo.

// Qui maggiori informazioni //

Ci aggiorniamo, mahita anao amin’ny manaraka!