Top 10 Icone di Design, Versione Italia

Nel corso degli ultimi mesi abbiamo pubblicato 25 icone di design che hanno segnato la storia dell’arredamento del XX secolo.

Vi proponiamo una classifica con le nostre 10 preferite (versione Italia).

10° posto: Sedia Ninfea

Progettata da Gio Ponti e realizzata dai Fratelli Reguitti nel 1958.
Esattamente come il fiore dal quale prende il nome, la Ninfea è una seduta estiva, da aprire durante le ore diurne, sotto il sole, e da richiudere al calar della sera… una sedia da usare finita l’emergenza di questi giorni per intenderci.

Sedia Ninfea, top 10 icone di design

9° posto: Cubosfera

Progettata da Alessandro Mendini e realizzata nel 1968 per Fidenza Vetraria, la Cubosfera è uno dei tanti capolavori dell’eclettico architetto milanese.

Cubosfera Alessandro Mendini, top 10 icone di design

8° posto: Divano Soriana

Progettato dai coniugi Scarpa, questa icona intramontabile è stata premiata nel 1970 con il Compasso d’Oro per la “complessità dell’immagine raggiunta con mezzi costruttivi e tecnici di notevole semplicità e coerenza”.
Uno dei nostri divani preferiti in assoluto che abbina bellezza e comodità.

Divano Soriana Afra e Tobia Scarpa, top 10 icone di design

7° posto: Cassettiera DC 154

Progettata da Carlo de Carli nel 1963, spicca tra le elaborazioni più riuscite ed interessanti di quegli anni.
Il DC 154 è un mobile raffinato dalla linea pulita e classicheggiante; allo stesso tempo possiede un lato eccentrico e contemporaneo che si rivela nei piccoli dettagli.

Cassettiera DC 154 Carlo de Carli per Sormani

6° posto: P40

Progettata da Osvaldo Borsani e realizzata dalla Tecno, la P40 è un “arredo in movimento” dotata cioè di meccanismi che mutano morfologicamente il proprio aspetto a seconda delle necessità dell’utente.
Grande classico, noi la adoriamo.

Poltrona P40 Osvaldo Borsani per Tecno

5° posto: RR 126 Brionvega

Progettato nel 1965, il radiofonografo è caratterizzato da uno stile tanto unico e quanto inimitabile. Probabilmente uno dei pezzi di design industriale più belli mai realizzati dai fratelli Castiglioni.

Radiofonografo rr126 Brionvega, top 10 icone di design

4° posto: Medea

Prodotte a partire dagli anni 50, con il tempo sono diventate un emblema del design italiano del 900.
Realizzate in compensato curvato e poliestrerato lucido, hanno una speciale doppia curvatura del legno.
Quasi le nostre preferite.

Sedia Medea Vittorio Nobili per Fratelli Tagliabue

3° posto: Lady

Progettata nel 1951 da Marco Zanuso e realizzata da Arflex, la Lady è una delle poltrone più iconiche del design italiano del XX secolo.
Premiata con la medaglia d’oro alla IX triennale di Milano, è stata apprezzata da subito per le sue caratteristiche innovative.
Per noi è la regina delle poltrone.

Poltrona Lady, Marco Zanuso per Arflex, 3° posto tra le top 10 icone di design

2° posto: Superleggera

Una sedia che si può sollevare con un dito (solo 1,700 grammi) e che è praticamente indistruttibile. Questa è la 699 Superleggera progettata da Gio Ponti e realizzata da Cassina nel 1957.

699 superleggera Gio Ponti per Cassina

1° posto: Arco

Al primo posto nella nostra top 10 icone di design la lampada Arco progettata dei fratelli Castiglioni e realizzata da Flos.
Per noi (e non siamo gli unici a pensarla così) Icona tra le Icone.

Lampada Arco, n°1 tra le top 10 icone di design