Il mondo nei libri: Francia


Il decimo paese del nostro viaggio attraverso i libri è la Francia.

La nostra attenzione è focalizzata sulla tradizione letteraria francese che è una delle più antiche e importanti del mondo occidentale.
Si considera che essa abbia avuto origine IX secolo e che si sia in seguito sviluppata senza soluzione di continuità fino ai giorni nostri.
La nostra selezione rispecchia questa continuità cercando testi in lingua originale, dove possibile e particolari nella loro edizione.

La Chanson de Roland Francia

La Chanson de Roland Studio introduttivo

La Chanson de Roland è un poema epico medievale di argomento militare e con una forte valenza religiosa che rispecchia il sistema di valori della sua epoca. Opera scritta nella seconda metà dell’ XI secolo, appartiene al ciclo carolingio ed è considerata tra le opere più significative della letteratura medievale francese.

Come ogni testo di natura epica, essa trae spunto da un evento storico, la battaglia di Roncisvalle, avvenuta il 15 agosto 778, quando la retroguardia di Carlo Magno, comandata dal paladino Rolando prefetto della Marca di Bretagna e dagli altri paladini, di ritorno da una spedizione in Spagna fu attaccata e annientata dai baschi- nella riscrittura epica trasformati in Saraceni. Pietra miliare della letteratura francese ed europea medievale, il cui studio non può mancare per gli amanti della letteratura europea.


Oeuvres complètes

François Rabelais -Oeuvres complètes

Splendida edizione delle opere di Rabelais, protagonista del Rinascimento francese. Si distingue dai suoi contemporanei per aver dato voce alla cultura popolare e “bassa” e per aver sviluppato sul piano linguistico una grande ricchezza e varietà.

Questo il contenuto dei cinque volumi: Livre premier: La vie très horrifique du grand Gargantua père de Pantagruel; Livre deuxième: Pantagruel Roy des Dipsodes; Livre Troisième: Des faicts et dicts héroiques du bon Pantagruel; Livre quatrième: Le Quart livre des faicts et dicts héroiques du noble Pantagruel; Livre cinquième: Cinquiesme et dernier Livre des facts et dicts heroiques du bon Pantagruel. Il testo delle opere è inquadrato in cornici xilografiche a colori ed è illustrato da capilettera e da 30 smaglianti planches fuori testo dell’illustratore Jehan de Génie, pseudonimo di Jean Gradassi, colorate a mano nello stile degli antichi miniaturisti. Dell’opera sono state stampate 2500 copie su Vélin de Docelles all’Imprimerie Daragnés a Parigi e all’Atelier Ryp a Cannes; il nostro esemplare porta il numero 2110.

Opera per collezionisti, in lingua originale francese.


Saggi

Michel de Montaigne – Saggi (2 volumi)

Edizione in due volumi dei Saggi di Montaigne, ormai fuori catalogo nell’edizione Adelphi. Opera che raccoglie vari tipi di brani di argomenti diversi, scritti con un’abile tecnica retorica. Alcuni testi sono brevi quanto una nota di lettura mentre altri sono veri e propri saggi brevi di ispirazione filosofica di tipo stoico o scettico. Michel de Montaigne fu un filosofo, scrittore e aforista francese del XVI secolo, ancora oggi letto e amato.


Favole

La Fontaine – Favole

Favole famose che hanno come protagonisti animali. Favole con intenzioni morali che utilizzano la satira e il contrasto come metodi preferiti. La morte, il diritto del più forte, la solidarietà e la pietà sono tra i temi piu’ ricorrenti. La morale delle sue favole può essere riassunta nella piena accettazione dell’animo umano.

In questa edizione abbiamo una scelta di favole illustrate dal celebre Jean-Michel Folon in modo libero e aperto alla fantasia.


 Il Cavaliere di Saint-Hermine

Dumas – Il Cavaliere di Saint-Hermine

Ultima opera, inedita e sconosciuta, di Alexandre Dumas Padre che ha suscitato in Francia grandissimo clamore. Un romanzo rimasto nascosto per centocinquant’anni e ritrovato grazie all’acume investigativo di Claude Schopp. L’inedito di Dumas completa il suo grande romanzo della storia di Francia: dal Rinascimento ai suoi tempi, dalla Regina Margot al Conte di Montecristo. Un romanzo della storia, cui mancava finora la stagione di Napoleone, il «despota della libertà». Il protagonista Hector è un giovane aristocratico dandy che vediamo comparire in scena con il cipiglio brunito dell’uomo dal destino difficile e, da subito, anche misterioso. Il romanzo inframmezza e condisce le traversie del protagonista con pezzi interi di storia francese contemporanea. Capitoli e capitoli sono riversati a Napoleone e al suo enturage. Pagine superbe alla perfida astuzia di Fouché, ministro di Polizia di Bonaparte. Addirittura per un lungo tratto Hector è come dimenticato, mentre la storia di Francia campeggia a tutto campo. E’ il momento delle congiure, scoperte e represse, che spalancheranno al Primo Console Bonaparte la strada del trono.

Romanzo per tutti, che attraversa la storia della Francia e dell’Europa toccando i temi cari all’uomo dell’epoca.


Baudelaire - Le fleur du mal francia

Baudelaire – Le fleur du mal

Edizione il lingua originale dell’opera tradotta in italiano come I fiori del male. Viene considerata una delle opere poetiche più influenti, celebri e innovative non solo dell’Ottocento francese ma di tutti i tempi. Il lirismo aulico, le atmosfere surreali di un modernismo reduce della poetica romantica, lo sfondo vagamente sinistro, portò Baudelaire ad entrare nella cerchia dei poeti maledetti.

L’intenso misticismo del linguaggio e un rigore formale freddo si trovano ad affrontare temi metafisici, teologici ed esotici.

La nostra edizione è del 1950 illustrata dal prolifico André Collot a tiratura limitata.

Opera da collezionista.


Verlaine - Poesies

Verlaine – Poesies (Acquarelle di Filippo de Pisis )

Verlaine, vissuto nella seconda metà dell’ottocento, viene riconosciuto come il maestro dei giovani poeti del suo tempo. Anche lui faceva parte dei poeti maledetti. Il tono di molte delle sue poesie che combinano malinconia e chiaroscuro, rivela una sensibilità profonda, che risuona con gli approcci di alcuni pittori impressionisti e musicisti come Reynaldo Hahn e Claude Debussy, i quali saranno presenti nella musica delle poesie di Verlaine.

La nostra edizione delle poesie è in lingua originale illustrata dal pittore Filippo de Pisis.

Edizione di pregio numerata, esemplare N. 506/600 con 10 tavole originali a colori fuori testo e piccola immagine in frontespizio riportata in copertina.


Bel-Ami

Maupassant – Bel-Ami

Guy de Maupassant fu padre del racconto moderno, vissuto nella seconda metà dell’ottocento, scrittore che si cimentò in ambiti letterari diversi dal teatro ai diari di viaggio.

Bel-Ami uscì in Francia nel 1885. Il romanzo tratta dell’ascesa sociale di Georges Duroy, un uomo ambizioso e seduttore, che da povero militare in congedo e modesto impiegato nelle Ferrovie del Nord diventa uno degli uomini di maggiore successo nella società parigina, grazie al giornalismo e alla sua capacità di manipolare donne potenti e intelligenti. Maupassant descrive la società francese negli ultimi decenni del XIX secolo e i rapporti d’interdipendenza tra stampa, politica e affari.

Romanzo di grande successo, ancora oggi letto e consigliato. E’ disponibile in questa bella edizione illustrata con acquarelli di Carlo Cattaneo, stampata dalla casa editrice Olivetti.


 Proust -  Alla ricerca del tempo  francia

Proust – Alla ricerca del tempo

Primo volume nell’edizione Einaudi, collana I Millenni, del capolavoro della letteratura universale Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust. Opera scritta tra il 1909 e il 1922 fu pubblicata in vari volumi ed edizioni. In questo volume ritroviamo La strada di Swann – All’ombra delle fanciulle in fiore, primo e secondo libro dell’opera composta da sette libri per un totale di 3724 pagine.

Romanzo a struttura circolare in cui Marcel io narrante, combatte contro la sua mancanza di volontà, la sua bassa autostima, la sua fragilità fisica e psichica, il tempo che scorre troppo veloce, per arrivare finalmente a prendere la grande decisione: scriverà un romanzo sugli uomini e sul tempo. Ma non ci sarà un altro romanzo, sarà già questo il romanzo cercato.

Cio’ che rende unico questo romanzo è proprio la ricerca di un tempo passato e perduto attraverso la memoria involontaria che è il ricordo improvviso e spontaneo di una sensazione provata nel passato, suscitata dalla stessa sensazione nel presente.

Opera da affrontare almeno una volta nella vita, iniziando proprio dai primi due libri.


Le particelle elementari  francia

Michel Houellebecq – Le particelle elementari

Romanzo provocatorio, che ha diviso la critica e che ha reso Michel Houellebecq autore famoso in Francia e tradotto in molte lingue. Romanzo della fine del novecento del secolo scorso

Mette a nudo attraverso la storia di due fratellastri le contraddizioni del suo tempo.

L’origine del successo di questo libro, è in parte dovuto al suo peculiare stile, oltre che ai provocatori contenuti, che hanno fatto guadagnare allo scrittore un posto tra i grandi nichilisti letterari. Nel libro si alternano descrizioni lucide e distaccate, redatte in uno stile asciutto, a volte asettico, a periodi caratterizzati da un linguaggio crudo e volgare, spesso senza soluzioni di continuità. L’effetto è di assoluto cinismo, di descrizione disumanizzata, simile all’osservazione del naturalista che studia un gruppo di insetti, probabilmente non a caso più volte richiamati negli intermezzi.

Per le scelte stilistiche e di struttura, risulta difficile anche la classificazione di questo libro in un genere preciso.Lo rende per questo un romanzo d’eccezione.

Da leggere per tutti i lettori curiosi e onnivori.


Ti sei perso il nostri viaggi precedenti ? Qui trovi la selezione di libri presenti nel nostro catalogo divisi per paese.