Sedia Ninfea di Gio Ponti, quando l’eleganza arriva a prendere il sole

Ultimo appuntamento del 2019 con la 19° Icona del Design: chiudiamo con il designer italiano per antonomasia, Gio Ponti e la sua Ninfea.

Esattamente come il fiore dal quale prende il nome, la Ninfea di Gio Ponti è una seduta estiva, da aprire durante le ore diurne, sotto il sole, e da richiudere al calar della sera… Bella, aggraziata e allo stesso tempo grintosa; la nostra icona della settimana è un vero must have per gli amanti del vintage (e del relax).

Nel 1958 Ponti disegna la sedia pieghevole Ninfea per i Fratelli Reguitti, una ditta che fino alla fine degli anni ’70 era estremamente attiva in Italia nella produzione di mobili multiuso e complementi d’ arredo. Basti pensare che dal 1946 al 1966 depositò ben 124 brevetti!.
Molti di voi sicuramente ricorderanno gli elegantissimi “servi muti” , squisitamente anni ’50, che l’hanno resa celebre (come quello qui sotto).

La Ninfea è il frutto di una delle collaborazioni che i Fratelli Reguitti hanno strategicamente stretto con il miglior designer dell’epoca (e probabilmente dell’intero XX secolo).

Lei, nel nostro negozio di Cambiago

Un prodotto elegante, fine ed estremamente funzionale, una perfetta sintesi tra maestria artigianale e design industriale.

La si può trovare con struttura in legno di faggio o in noce massiccio, la seduta e lo schienale sono disponibili in due varianti: con imbottitura e rivestimento in tessuto oppure in midollino.

È una sedia a metà strada tra una sdraio ed una tripolina, concepita per ambienti esterni di classe.

Ideale per il giardino, la terrazza o la veranda… ma anche per gli interni, dato il grandissimo charme di questo pezzo. per creare un inimitabile e originalissimo ambiente mid-century.

Gio Ponti è stato un poliedrico ed instancabile creatore che ha plasmato il gusto degli italiani nel dopoguerra. Un pioniere geniale che, oltre a splendide architetture ed innumerevoli oggetti di design, ci ha lasciato un’altra importante eredità: l’invito a circondarci di bellezza in ogni momento della nostra vita.

P.S. Dato il grande successo delle nostre Icone del Design abbiamo deciso di rinnovare l’appuntamento settimanale anche nel 2020. Se avete arredi del cuore che volete vedere in questa rubrica, fatevi avanti. Accettiamo consigli, suggerimenti, frizzi e lazzi!