Una Poltrona sinuosa, funzionale ed elegante: la Senior di Zanuso

Il nostro appuntamento settimanale con l’Icona del Design arriva alla settima pillola. Dopo l’imponente Segmented, è il turno della Senior di Zanuso, iconica poltrona che abbiamo scelto dopo la Barcelona e la PLR 1 Lounge Chair.

Sin dall’inizio della sua carriera l’architetto, designer ed urbanista ricerca nuove tecnologie e nuove forme. Si ispira specialmente ai settori dell’aeronautica e dell’automobilismo, sia per quanto riguarda i materiali che i processi industriali. 

Marzo Zanuso grab via shop.mohd.it

Negli anni ‘40 Zanuso collabora con la Pirelli per realizzare i sedili delle automobili con la gommapiuma, materiale recentemente sviluppato dalla casa fondata nel 1872. Ne rimane affascinato e ne comprende subito le potenzialità.
Studiando con esattezza gli spessori e la densità della gomma espansa necessari all’appoggio e al sostegno del corpo umano, decide di sperimentarla come imbottitura anche nei divani e nelle poltrone ad uso domestico.

Copertina Domus Gennaio 1953 grab via designcpolidori.blogspot.com

La Senior è una delle prime poltrone ad essere realizzata con l’imbottitura in espanso, abbandonando le tradizionali e superate molle.

Questo non è l’unico aspetto innovativo della poltrona: sempre ispirandosi alla produzione seriale del settore automobilistico, Zanuso concepisce la Senior partendo dall’idea di elementi prodotti separatamente e poi assemblati. Gli elementi sono pensati per essere lavorati in piano su banco e poi montati secondo il sistema “catena di montaggio” per la produzione seriale. Tutto ciò è reso possibile dalla Arflex, ditta che sostiene la sperimentazione di Zanuso e che diventa una delle prime industrie produttrici di pezzi in serie.

Contestualizzate in un bel design d’interni, grab via mydomaine.com

La struttura metallica è a stampo, il molleggio su nastri elastici, i puntali in ottone. Questa poltrona scomponibile era un prodotto semplice e veloce da produrre in grandi quantità e che fu imitatissima.
Per quanto rivoluzionaria sotto molti punti di vista, la Senior non rappresenta una rottura assoluta con il passato. Infatti, pur svecchiata dalle linee semplici e pulite proprie del design modernista, non può non far venire in mente la classicissima bergère, la poltrona più in voga sin dal diciottesimo secolo (a tal proposito, qui un nostro articolo di qualche tempo fa)

Felice sintesi tra innovazione e tradizione la Senior è un vera e propria icona della stagione d’oro del design italiano.

A proposito, stiamo già lavorando all’appuntamento della prossima settimana: se avete suggerimenti, consigli o suggerimenti fateci un fischio!